NO ALLE TRUFFE
Non è facile tenere aperto un forum cosi scomodo.
Sostienici con una donazione.
Lavoriamo per darvi sempre il meglio.


forum per evitare truffe su internet
 
IndiceFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Aiutateci nel mantenere in vita il forum, cercheremo di darvi sempre il meglio. anche 1 euro puo' bastare CLICCA QUI Non è facile tenere aperto e aggiornato un forum come il nostro

Condividere | 
 

 MAURO DI LECCE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
communiker



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 24.08.13

MessaggioOggetto: MAURO DI LECCE   Sab Ago 24, 2013 10:41 pm

Salve,
vi racconto la mia disavventura.
Metto un annuncio di CERCO (non di vendo) su SUBITO.IT e non l'avessi mai fatto. E' diventato solo un ricettacolo di truffatori che non aspettano altro che fregarti alla grande. Su 3 utenti che mi hanno contattato 2 truffatori e uno che mi voleva vendere altro.
Ma veniamo a quello che mi è capitato.
La tipa mi fa un offerta interessante. Io sapendo il prezzo dell'oggetto che se lo trovi usato a 400 euro è già un affarone lei me lo propone a 300 euro. Sorpreso da tale proposta ovviamente rispondo e chiedo spiegazioni. Lei mi propone ancora uno sconto di 20 euro per farmi cadere. Io penso che non è possibile che sia vero. Troppo bello per essere vero.
Intrattengo un dialogo per email lovemeb11ATgmail.com . Lei viene a conoscenza del mio numero forse anche perché era nell'annuncio e l'indomani mi contatta per whatsapp.
Io chiedo il contrassegno e lei ovviamente nega.. perché dice che deve partire e che è pronta a spedire il pacco. Quindi ti mette un senso d'urgenza.
Io chiedo perché la vende e lei risponde che ha bisogno di soldi. Il discorso, di questi tempi fila.
Bene allora visto che non ci fidiamo entrambi io propongo di fare 50% alla spedizione e 50% all'arrivo. Lei ovviamente accetta, ma solo a patto che le facessi il trasferimento sulla carta PostePay di un certo suo collega MAURO DI LECCE N° Postepay 4023600647741992.
Io ci casco e una volta appurato il pagamento lei che fa? Mi inizia a fare delle storie e mi dice che si aspetta altre 50 euro o altri soldi per spedirla perché il suo ragazzo (il proprietario dell'oggetto in teoria) si è incazzato con lei perché ha preso questo accordo e quindi non è disposto più a spedirla. Inizia chiaramente una discussione dove chiedo il rimborso immediato del denaro perché non ha rispettato il nostro accordo.
Insomma in definitiva mi voleva togliere altri soldi e li mi sono accorto della truffa.
La sera metto il suo numero di telefonino 3296140939 su google e come primo risultato trovo chi-chiama.it un sito dove molti commentavano questo numero come un numero per le truffe.
Li ho avuto la conferma al 100% che si trattava di una truffa che non ha coinvolto solo me.
Non mi resta che andare alla POLIZIA POSTALE e denunciare il fatto. Vi terrò aggiornati. Ho imparato la lezione comunque.

PS: Subito dopo che mi ha fatto problemi, ho chiamato le Poste Italiane per annullare la transazione e vi riferisco questo suggerimento che mi hanno dato:
NON FATE MAI LE RICARICHE ON LINE DA POSTEPAY A POSTEPAY, perché non si possono annullare le transazioni. Mentre mi hanno detto dal call center che è meglio invece andare alle poste e fare la ricarica cartacea perché in giornata gli impiegati possono annullarla, mentre se la fa l'utente non è più possibile fare nulla perché non spunta il nome. Mentre alle poste vi lasciano la ricevuta che è già un qualcosa di scritto.
Ad ogni modo, sempre il call center mi ha consigliato di fare la denuncia alla POLIZIA POSTALE che può intervenire sul mio conto e risalire al truffatore con le loro indagini.
Speriamo Bene.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Admin
Admin


Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 31.08.10

MessaggioOggetto: Re: MAURO DI LECCE   Lun Ago 26, 2013 8:13 am

communiker ha scritto:
Salve,
vi racconto la mia disavventura.
Metto un annuncio di CERCO (non di vendo) su SUBITO.IT e non l'avessi mai fatto. E' diventato solo un ricettacolo di truffatori che non aspettano altro che fregarti alla grande. Su 3 utenti che mi hanno contattato 2 truffatori e uno che mi voleva vendere altro.
Ma veniamo a quello che mi è capitato.
La tipa mi fa un offerta interessante. Io sapendo il prezzo dell'oggetto che se lo trovi usato a 400 euro è già un affarone lei me lo propone a 300 euro. Sorpreso da tale proposta ovviamente rispondo e chiedo spiegazioni. Lei mi propone ancora uno sconto di 20 euro per farmi cadere. Io penso che non è possibile che sia vero. Troppo bello per essere vero.
Intrattengo un dialogo per email lovemeb11ATgmail.com . Lei viene a conoscenza del mio numero forse anche perché era nell'annuncio e l'indomani mi contatta per whatsapp.
Io chiedo il contrassegno e lei ovviamente nega.. perché dice che deve partire e che è pronta a spedire il pacco. Quindi ti mette un senso d'urgenza.
Io chiedo perché la vende e lei risponde che ha bisogno di soldi. Il discorso, di questi tempi fila.
Bene allora visto che non ci fidiamo entrambi io propongo di fare 50% alla spedizione e 50% all'arrivo. Lei ovviamente accetta, ma solo a patto che le facessi il trasferimento sulla carta PostePay di un certo suo collega MAURO DI LECCE N° Postepay 4023600647741992.
Io ci casco e una volta appurato il pagamento lei che fa? Mi inizia a fare delle storie e mi dice che si aspetta altre 50 euro o altri soldi per spedirla perché il suo ragazzo (il proprietario dell'oggetto in teoria) si è incazzato con lei perché ha preso questo accordo e quindi non è disposto più a spedirla. Inizia chiaramente una discussione dove chiedo il rimborso immediato del denaro perché non ha rispettato il nostro accordo.
Insomma in definitiva mi voleva togliere altri soldi e li mi sono accorto della truffa.
La sera metto il suo numero di telefonino 3296140939 su google e come primo risultato trovo chi-chiama.it un sito dove molti commentavano questo numero come un numero per le truffe.
Li ho avuto la conferma al 100% che si trattava di una truffa che non ha coinvolto solo me.
Non mi resta che andare alla POLIZIA POSTALE e denunciare il fatto. Vi terrò aggiornati. Ho imparato la lezione comunque.

PS: Subito dopo che mi ha fatto problemi, ho chiamato le Poste Italiane per annullare la transazione e vi riferisco questo suggerimento che mi hanno dato:
NON FATE MAI LE RICARICHE ON LINE DA POSTEPAY A POSTEPAY, perché non si possono annullare le transazioni. Mentre mi hanno detto dal call center che è meglio invece andare alle poste e fare la ricarica cartacea perché in giornata gli impiegati possono annullarla, mentre se la fa l'utente non è più possibile fare nulla perché non spunta il nome. Mentre alle poste vi lasciano la ricevuta che è già un qualcosa di scritto.
Ad ogni modo, sempre il call center mi ha consigliato di fare la denuncia alla POLIZIA POSTALE che può intervenire sul mio conto e risalire al truffatore con le loro indagini.
Speriamo Bene.
scrivi il numero del call-center di postepay cosi aiutiamo piu utenti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://noalletruffe.forumattivo.com
communiker



Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 24.08.13

MessaggioOggetto: Re: MAURO DI LECCE   Lun Ago 26, 2013 10:11 am

Mi pare sia 800 160. Ho telefonato li e poi mi hanno passato l'interno.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: MAURO DI LECCE   

Tornare in alto Andare in basso
 
MAURO DI LECCE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» presentazione mauro.mazzieri
» GdM - «I soldi per perdere il derby Bari-Lecce Masiello li ha presi»
» Il Comunismo della soppravivenza secondo il Mauro Corona
» Cerco Maestro Tennis a Lecce
» [FOTO E VIDEO] Andria - Lecce

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NO ALLE TRUFFE :: Diciamo No Alle Truffe :: Elenco Truffatori-
Andare verso: